venerdì 14 ottobre 2016

SLIDE CORSO Aldo Lissignoli XVII a.a. "Cibo e cultura spagnola tra passato e modernità, arte e letteratura"









L'ALBERO DELLA GASTRONOMIA - CIBO E CULTURA SPAGNOLA  TRA PASSATO E MODERNITA’, ARTE E LETTERATURA
Aldo Lissignoli 
 GRATUITO  
Alimenti e alimentazione:  nella dominazione araba; dalla scoperta dell’America all’età contemporanea; Gastronomia tra arte e letteratura; Cervantes, Don Chisciotte e il cibo; Salvator Dalì e “Il Surrealismo gastronomico” 
5 incontri : giovedì 3-10-17-24 novembre; 1 dicembre 2016
Il corso si svolgerà presso l'Istituto Antonietti - via Paolo VI - Iseo ore 15.00-17.00 


CORSO GASTRONOMIA, CIBO E CULTURA SPAGNOLA 

Il corso sarà suddiviso in cinque incontri: i primi due ruoteranno attorno alla cucina spagnola dalle origini fino alla dominazione araba e successivamente dalla scoperta dell’America all’Età Contemporanea. Storia, aspetti culturali, sociali e antropologici ci aiuteranno a spiegare e decifrare scelte e gusti alimentari, piatti e tradizioni. Durante il terzo incontro si parlerà del rapporto tra l’arte e la letteratura spagnole e il cibo, come questi aspetti apparentemente inconciliabili abbiano in realtà molti punti in comune. Nei due incontri successivi, infine, si analizzeranno due casi concreti: il rapporto tra Cervantes, Don Chisciotte e il mondo alimentare ed infine Salvador Dalì e il “Surrealismo gastronomico”; due interessanti esempi delle varie funzioni che il cibo può assumere nella cultura di un Paese.


Mi chiamo Aldo Lissignoli, classe 1987. Già da piccolo affascinato dal mondo del cibo, ho deciso di coltivare questa mia passione iscrivendomi all’Istituto Alberghiero di Brescia in cui mi sono diplomato nel 2006 con 100/100. Già dal secondo anno ho incominciato a lavorare in differenti ristoranti, accumulando una preziosa esperienza pratica (che continua ancora oggi).
Tutto ciò però non mi bastava. Così, nel 2007 mi sono iscritto al corso di Scienze Gastronomiche presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università degli Studi di Parma in cui ho conseguito la laurea con 103/110 con una tesi dal titolo “Marketing alimentare ed obesità infantile. Riflessioni a partire da una ricerca empirica”.
Ben presto il mio amore per la cultura del cibo mi ha portato ad aprire un blog (http://alberodellagastronomia.blogspot.it) ed a collaborare con siti e riviste di settore, cercando di coniugare la passione per la cultura alimentare con il desiderio di lavorare da laureato nel settore.


Nessun commento:

Posta un commento