lunedì 29 agosto 2016

MUSICA Andrea Faini LA MUSICA RUSSA, TRA STORIA E MITO Tappe fondamentali della storia della musica russa dell’Ottocento: dalle influenze del melodramma italiano alla reazione nazionalista di Glinka e del Gruppo dei Cinque fino a Piotr Ilic Čajkovskij 4 incontri : lunedì 3-10-17-24 ottobre 2016

MUSICA 
€ 20,00 
Andrea Faini     
LA MUSICA RUSSA, TRA STORIA E MITO
Tappe fondamentali della storia della musica russa dell’Ottocento: dalle influenze del melodramma italiano alla reazione nazionalista di Glinka e del Gruppo dei Cinque fino a Piotr Ilic Čajkovskij

4 incontri : lunedì 3-10-17-24 ottobre 2016 
Il corso si svolgerà presso l'Istituto Antonietti - via Paolo VI - Iseo ore 15.00-17.00 


Il corso “La musica russa. Tra storia è mito” è un invito alla scoperta delle opere e degli autori che hanno dato vita, nel diciannovesimo secolo, alla nuova cultura musicale russa, che nel Novecento si sarebbe definitivamente imposta come punto di riferimento mondiale per le sette note.
Attraverso ascolti guidati, proiezione di filmati e approfondimenti, nei quattro appuntamenti in programma il corso ricostruirà la "preistoria" della musica russa - caratterizzata dall'influente presenza di numerosi compositori italiani alla corte degli Zar - e inseguirà le tracce dei primi autori che né definiranno i caratteri fondamentali, a volte attingendo altre osteggiando i modelli dell'Europa occidentale.
Attenzione particolare sarà dedicata alla figura di Mikhail Glinka - sorta di padre spirituale della Russia musicale - e al conflitto tra due scuole di pensiero, quella nazionalista e quella cosmopolita.
Campioni della prima saranno i musicisti del Gruppo dei Cinque - Balakirev, Borodin, Cui, Mussorksij e Rimski-Korsakov - mentre profeta della seconda sarà il più noto tra i compositori russi, Piotr Ilic Čajkovskij, genio fragile di cui si ascolteranno le pagine più note (e amate dal pubblico).



Andrea Faini è musicologo e critico musicale del Giornale di Brescia. È autore di libri, articoli e saggi di argomento musicale, nonché di numerosi spettacoli a carattere divulgativo.
Da anni è attivo nell’ambito dell’organizzazione di eventi culturali e ha collaborato come consulente artistico alla programmazione di numerosi festival. Dal 2011 è consulente artistico dell'associazione culturale Cieli Vibranti; dal 2015, è vicepresidente e direttore artistico dell'associazione For-Art.
Per Curci ha pubblicato, nel 2010, il libro Passadori Pianoforti. Un secolo lungo ottantotto tasti, e per Lilium Editions, nel 2015, ha pubblicato la biografia Il provocatore gentile. Vita e musica di Giancarlo Facchinetti.

Nessun commento:

Posta un commento