lunedì 5 gennaio 2015

A Iseo Universitas Ysei aderisce all'iniziativa "M'illumino di meno" di Caterpillar-RaiRadio2


Universitas Ysei tramite la sua pagina facebook aderisce 2.0 all'iniziativa! La nostra associazione , che si occupa di cultura da 15 anni, è da sempre attenta ai problemi dell'ambiente, anche quest'anno ha deciso di aderire all'iniziativa M’illumino di Meno, la più celebre campagna di sensibilizzazione radiofonica sul Risparmio Energetico e sulla razionalizzazione dei consumi, lanciata da Caterpillar, Rai Radio2, giunta quest’anno all’undicesima decima edizione.

La nostra sarà una piccola ma significativa iniziativa indispensabile a smuovere le coscienze, consapevoli che l'unione e il numero sono la vera forza per cambiare le abitudini ma anche un sistema di consumo che di ora in ora si rivela sempre più insostenibile.

In particolar modo nel nostro territorio del lago di Iseo e della Franciacorta, un ambiente così bello ma altresì sensibile, degno del più alto rispetto e di un utilizzo sostenibile.
La nostra adesione si concretizza nel coinvolgimento dei nostri oltre 500 amici (iscritti e simpatizzanti) attraverso l'informazione mezzo e-mail del DECALOGO DI M’ILLUMINO DI MENO e l’invito a un simbolico “silenzio energetico” per attirare l’attenzione sull’efficienza e sul consumo intelligente di energia: in questa data si chiede infatti lo spegnimento dell’illuminazione di monumenti, piazze, vetrine, uffici, aule e private abitazioni. 
Buone abitudini per la giornata di M’illumino di Meno (e anche dopo!) e invito a tutti a partecipare spegnendo le luci nella giornata di venerdì 13 febbraio 2015 dalle ore 18.00 alle ore 19.30 . 

IL DECALOGO DI M’ILLUMINO DI MENO
Buone abitudini per la giornata di M’illumino di Meno (e anche dopo!)

1. spegnere le luci quando non servono

2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici

3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria

4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola

5. se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre

6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria

7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne

8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni

9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni

10. utilizzare l’automobile il meno possibile e se necessario condividerla con chi fa lo stesso tragitto.

Nessun commento:

Posta un commento